Spunti e Virgole | Ristorante La Ménagère a Firenze
1638
post-template-default,single,single-post,postid-1638,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.1,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Ristorante La Ménagère a Firenze

Oggi voglio portarvi in un posticino in cui sono stata per cena meno di un mese fa.
La Toscana è stata più volte meta delle nostre brevi fughe ma Firenze, si sa, è la cornice perfetta per trascorrere un fine settimana fuori porta. Ovviamente, quando Andrea ha manifestato il desiderio di tornarci, mi sono subito giocata la carta a sorpresa de La Ménagère (che avevo da tempo adocchiato) e che senza ombra di dubbio è il posto perfetto in cui festeggiare un traguardo importante come quello dei suoi trent’anni.

La-Menagere_1

Un tempo negozio di casalinghi, oggi trasformato in un concept-restaurant che miscela il gusto per una cucina stagionale e ricercata che attinge dalla tradizione per sperimentare con prodotti sempre freschissimi e nuovi accostamenti.
Ma oltre ad essere ristorante, La Ménagère è anche bistro e negozio di fiori Artemisia che, oltre ad occuparsi di tutti gli allestimenti, propone una selezione mai banale e coerente con l’arredamento moderno e industriale del locale.
Una superficie di 1.500 mq a cui è stata ridata vita da Luca e Marco Baldini dello Studio fiorentino Q-Bic con un progetto che ha rianimato un posto storico nel cuore della città in cui sedersi, mangiare e perchè no, portare a casa (come ho fatto io) una pianta o qualche interessante oggetto di recupero o di design.

La-Menagere_2

La-Menagere_3e4

La sala centrale, caratterizzata da pareti grezze, rifiniture in ferro e le bellissime sedie scandinave in legno, si colora di piante e composizioni floreali. Illuminata di giorno dalla grande vetrata a soffitto e di sera dalle lampade design Kerman scelte dagli architetti.

La-Menagere_6e7

La-Menagere_5

Ma un’altra sala si distingue per la sua forma a galleria lunga e stratta, caratterizzata da un unico lavolo continuo e centrale.
Qui si consuma il proprio pasto in una maniera più conviviale e semplice ma non per questo meno curata e d’atmosfera.

La-Menagere_9e10

E per finire due fotografie della zona d’ingresso in cui è stato allestito il negozio di fiori e gli scaffali con esposti gli oggetti di design acquistabili. Dove si trova? In Via de’ Ginori, 8r. Se capitate da quelle parti non fatevelo sfuggire!

Fotografie di Living Corriere
No Comments

Post a Comment