Spunti e Virgole | July Updates
1351
post-template-default,single,single-post,postid-1351,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.1,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

July Updates

Oggi in Svizzera è festa e fuori dalla piccola casa non si sente volare una mosca. Silenzio, sole ed il piacevole venticello del ventilatore. Non trascorro un po’ di tempo tranquilla a casa da molto tempo e anche una volta rientrata in terra elvetica dopo il mare, ho lasciato impacchettate tutte le mie cose per sbrigare ogni faccenda di bucato al fresco nella casa in montagna dove avevamo lasciato Agata.

Ieri, dopo essere rientrata a Lugano con prole a seguito (Agata ovviamente, e chi se no?), ho deciso di sistemare casa e fare uno di quei lavoracci che sarebbe stato meglio rimandare ad una stagione dal clima più consono – riorganizzare l’intera cucina è una bruttissima idea quando fuori ci sono 35 gradi. Ma superata la fatica di quelle ore, oggi posso finalmente godere la casa nel suo ordine (circa) e riposare senza sensi di colpa.
Le giornate trascorse al mare sembrano già lontanissime e tutti i suoi benefici e l’abbronzatura sembrano impallidire sono l’influenza torrida della città. Lugano, seppur piccolina, è una località molto turistica e amata dai tedeschi, ma proprio come la maggior parte dei luoghi, anche lei in Agosto si spegne in concomitanza alla fine di eventi, iniziative e festival che la vedono animarsi per quasi tutto il mese di Luglio.
Finisce così per me l’ultimo mese estivo, dove protagoniste sono le giornate lunghe, vivaci e piene, lasciando da oggi spazio ai 31 giorni per me più lunghi e odiosi (insieme forse a Febbraio).

Sicuramente sfrutterò questo tempo per occuparmi di cose che rimando sempre, per stare con mia mamma e perchè no, anche per programmare ed organizzare i mesi futuri.
Ma adesso torniamo al motivo per cui sono qua oggi, gli updates di Luglio! 🙂

July_Updates_1

July_Updates_2

July_Updates_3

July_Updates_4

No Comments

Post a Comment