Spunti e Virgole | Ristorante Frenchie Covent Garden a Londra
1169
post-template-default,single,single-post,postid-1169,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.1,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Ristorante Frenchie Covent Garden a Londra

Sempre più spesso mi capita di uscire a bere qualcosa con le amiche e di spizzicare qualcosa tra un bicchiere di vino e l’altro. Capita anche a voi? Molte volte quelli che iniziano come aperitivi finiscono per trasformarsi in cene, senza necessariamente assalire buffet ma sedendo comodamente al proprio tavolo ed ordinando direttamente dal menù.
Ed è proprio con questo spirito che oggi voglio portarvi al Frenchie Covent Garden, un ristorante e wine bar nel cuore di Londra. Il locale offre un ottima selezione di vini e varietà di cocktail stagionali, accompagnati da piatti francesi ma influenzati dalla cucina acquisita dal proprietario e chef Gregory Marchand durante i suoi viaggi a New York, Spagna e Hong Kong.
Anche i non-intenditori come me potranno farsi guidare tra le proposte e misurarsi con degustazioni adatte a ciò che si sta bevendo, trascorrendo una conviviale e piacevole serata nella capitale del Regno Unito.

Anche l’aspetto del Frenchie, sobrio ma accuratamente arredato, rispecchia alla perfezione ciò che con amore viene servito e accompagnato all’ampia varietà di vini della cantina.
Parquet a lisca di pesce, sedute imbottite rosa e grigie e un soffitto liscio e bianco in contrapposizione a pareti in mattoni, tavolini in metallo e cucina a vista. Uno stile industriale ma sofisticato che ricerca nei dettagli dorati, nelle forme dei lampadari e delle abat jour disposte lungo il bancone in marmo, ma soprattutto nella stessa intensità di luce e colore, l’atmosfera e l’accoglienza perfetta.

Cosa ne dite? Chiudiamo gli ombrelli ed entriamo? 🙂

Frenchie_1

Frenchie_2e3

Frenchie_5e6

Frenchie_7

Frenchie_8e9

Frenchie_10

No Comments

Post a Comment