Spunti e Virgole | Details: le maniglie in pelle
704
post-template-default,single,single-post,postid-704,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.1,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Details: le maniglie in pelle

Per molti di noi la casa dei sogni è una vera e propria conquista, fatta di grandi o piccoli desideri che nel tempo ci fanno raggiungere i traguardi desiderati. Spesso siamo costretti a stare in una casa piena di difetti che cerchiamo di mascherare per riuscire a tollerarne meglio gli spazi e, molte volte, per quanto impegno e volontà ci si metta, siamo limitati da contratti d’affitto o dimensioni ridotte.
Come più volte detto, quest’anno sarà il secondo anno che vivo con Andrea in questa minuscola casa e nonostante i suoi infiniti difetti, è cresciuta moltissimo dandomi anche tantissime soddisfazioni. Forse la casa perfetta non esiste, ma esiste la capacità di rendere unica la propria casa!
Partendo dal presupposto che con una casa in affitto i grandi cambiamenti sono esclusi, conviene quindi accettare velocemente che i rivestimenti non si possono cambiare, perciò rassegnatevi al vostro pavimento e piastrelle della cucina o bagno, quelle sono e quelle rimarranno (a meno che non siate disperati al punto da chiedere l’approvazione del padrone di casa e intendiate accollarvi l’intera o parziale spesa).
Ma non disperate, la casa è piena di insidie nascoste e punti che potrete valorizzare nel tempo, il lavoro non è mai finito e ci si può sempre migliorare, raggiungendo con la giusta calma incredibili risultati.

Abbiamo già ampiamente affrontato il discorso piante (e non crediate che su quelle io abbia finito) e una piccola parte di quel vasto mondo dedicato alla decorazione, parlando del mio amore per la biancheria e in particolare di come ormai non si possa fare a meno di un ampio copripiumino in lino nelle proprie camere da letto. Ricordate? Ve ne parlavo qui. Tra l’altro io sto ancora cercando quello perfetto per me!
Bene, oggi voglio parlarvi di un altro incredibile trend, qualcosa che a molti sembrerà insignificante e trascurabile quando, invece, sono proprio i piccoli dettagli a creare la giusta armonia nello spazio. Parliamo di maniglie ovviamente, si proprio loro, presenti in cucina, bagno e perfino nella camera da letto… sono un po’ ovunque e troppo spesso banali e di poco carattere. Conoscere il problema? Per chi non ama le ante dei propri armadi, ovunque essi siano, esistono un numero molto vasto di pomelli e maniglie che potrebbero farvi cambiare idea e tra queste emergono, facendosi spazio nel web, quelle in cuoio.

5e6

3e4

Calde al tatto e dalla forte personalità, più le userete e più saranno belle, tirando fuori con l’usura la loro essenza naturale.
Potrete scegliere tra diverse tonalità, dalla pelle più scura fino a quella più chiara e meno trattata, passando anche da alcuni colori che, a mio parere, fanno perdere lo spirito di questo materiale; lo stesso vale per le borchie, disponibili in argento, oro e nero. Etsy, come sempre, offre la possibilità di personalizzarle secondo il proprio gusto e secondo le proprie esigenze, realizzandole anche su misura: tra i vari rivenditori vi suggerisco LeatherEU.
Se l’idea vi alletta e state prendendo in considerazione l’ipotesi di un piccolo restyling, vi lascio qualche immagine con gli accostamenti che preferisco! 🙂

7e8

 

No Comments

Post a Comment