Spunti e Virgole | November Updates
557
post-template-default,single,single-post,postid-557,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.1,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

November Updates

E con la bellezza di una settimana di ritardo, eccomi con gli updates di Novembre.
Vi chiedo scusa se ultimamente non sono molto presente, i giorni stanno volando velocissimi e sono a Bologna per problemi familiari che mi tengono spesso fuori casa.
Ovviamente il Natale mi sta passando accanto senza che io nemmeno me ne accorga, la piccola casa di Lugano è ancora scarna di addobbi ma ho moltissime idee per quando finalmente settimana prossima tornerò, non vedo l’ora!
Adoro questo periodo dell’anno, mi lega a tantissimi ricordi e tradizioni che anche crescendo continuo a rispettare (nel limite del possibile). Di solito mercatini, decorazioni, cioccolate calde o vin brulè e film a tema natalizio la fanno da padroni, ma ahimè quest’anno purtroppo è tutto slittato e sono in super ritardo.
Per prima cosa, appena mia mamma rientrerà a casa, provvederemo subito insieme ad addobbare la casa qui, abbiamo scelto per il secondo anno consecutivo di tirare fuori l’albero bianco e le decorazioni color pastello acquistate lo scorso anno da IKEA; in secondo luogo useremo dei fiocchi di neve fatti ad uncinetto per decorare le finestre e infine qualche simpatico e storico soprammobile che distribuiremo qua e là.
E voi come state decorando casa? Avete già cominciato? So che la tradizione vorrebbe che proprio in questi giorni si cominciasse, ma credo che il tempo sia troppo poco per non iniziare prima e godersi la propria casa in festa.
Prestissimo vi mostrerò e parlerò meglio delle idee che ho intenzione di adottare per la piccola casa, tutta un’altra storia rispetto a Bologna. Ho scelto colori naturali e neutri, una lanterna grigia chiara comprata la settimana scorsa durante una fuga all’IKEA e delle luci con palline in cotone dello stesso colore (che potrei anche decidere di lasciare dopo le feste), alcuni alberelli innevati faranno capolinea sul tavolo, mentre una stella intagliata nel legno atterrerà sulla porta d’ingresso; e per concludere, il progetto diy di questo Natale, una ghirlanda scovata su Pinterest che dovrò costruire con corda e cartoncino nero.

Tornando a noi, Novembre è sicuramente il mese che ogni anno scorre molto più veloce di quanto dovrebbe; se non ci fosse Instagram a ricordarmelo, potrei quasi dire di averlo saltato completamente. In quei giorni non sono riuscita nemmeno a leggere i miei giornali preferiti ma, per fortuna, mi sono dedicata molto alla cucina e ai dolci con risultati ottimi che vale proprio la pena di ricordare.
Ah, stavo per dimenticarmi, a Novembre è arrivato anche il nuovo comodissimo e bellissimo divano e ha fatto capolinea sulla libreria il vaso a cactus firmato Serax! Come dimenticarmene?

5e6

3e4

1e2

Per il momento direi che è tutto, non resta che tuffarmi in questo dicembre avanzato e lasciare che mi travolga! A presto 🙂

No Comments

Post a Comment